MASSIMO NAVA

DI MASSIMO NAVA

D’Alema, l’uomo della bicamerale con Berlusconi, della guerra in Kosovo, la prova generale dei bombardamenti umanitari che hanno scassato stati, equilibri e relazioni internazionali, il leader dell riforme impossibili e delle intese con Mastella e Bertinotti, dà lezioni di sinistra e di governo a Renzi. E’ incredibile lo spazio che ha sui giornali e in tv, praticamente quanto Monti e altri bolliti in circolazione. Evidentemente c’é un disegno. Ma quale?
Adesso si esaltano le gloriose possibilità di spazi per nuovi partiti a sinistra, il solito modo intelligente di riconsegnare il Paese alla destra, alla coppia Monti Passera o in alternativa a Grillo. Scegliamo per favore il male minore. (E Renzi ascolti qualche consiglio di persone perbene, come un certo Bersani).

Annunci