DI VANNI ZAGNOLI
vanni zagnoli
REGGIO EMILIA. Il 3-2 della Grissin arriva con la gara più equilibrata della serie, anche più della prima, e con Aradori. Reggio non subisce sotto i tabelloni, resta imbattibile al PalaBigi, dove da un anno e mezzo ha perso solo in Eurocup.
La tripla di Lavrinovic al 12′ offre il 25-17, Sidigas controbrekka per 9-0, con Ragland e Nunnally. Buva e Cervi sono contenuti dai 3 lunghi e Aradori dà il 37-31. Nel terzo quarto Lavrinovic dall’arco e Della Valle in contropiede firmano il 57-48 del 27′, complici 4 perse.
Sidigas risale a -5 con Cervi, Ragland si acquieta sul più bello, servirebbe Acher, ma è ai funerali della madre. Si chiude al 34′ con il fallo in attacco a Buva, il tecnico a Sacripanti e la tripla di Needham. C’è però l’ultimo colpo di reni irpino, di Nunnally con due conclusioni pesanti e Cervi. Sul 68-65 l’arrampicata degli italiani, De Nicolao, Polonara e Aradori.
Annunci