DI ROSSELLA ASSANTI

rosella assanti

Oggo i lavoratori italiani della grande distribuzione sciopererano all’unisono contro una precarietà incombente sul nostro stivale. Zero aumenti salariali, mancanza di rinnovo del contratto nazionale da due anni e mezzo è tutto il plumbeo orizzonte che gli operai dei supermercati hanno davanti. Tutto parte da una rottura totale dei negoziati con Federdistribuzione. A dare notizia dello sciopero sono stati i sindacati Filcams CGIL, Fisascat Cisl, Uiltucs, i quali hanno affermato: “La protesta ‪#‎fuoritutti‬ è ancora più forte. Si svolgerà con presidi e mobilitazioni regionali e locali.”
Lo sciopero ha interessato circa 300mila lavoratori. Le porte dello shopping erano sbarrate per permettere ai diritti di entrare in campo.

Oggi-sciopero-dei-supermercati-563dc4b0cc11c3

Annunci