DI ANNA LISA MINUTILLO
Non ce l’ha fatta il maresciallo capo dei carabinieri, Silvio Mirarchi, ferito martedì durante un’operazione anti-droga a Marsala, nel Trapanese. Il militare era impegnato con un collega a controllare una serra dove veniva coltivata marijuana. All’improvviso Mirarchi è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco. Sono in corso indagini per identificare i proprietari della serra. Sarebbero loro ad avere sparato contro i due militari.

 

Annunci