DI PAOLO DI MIZIO

paolo di mizio

Ecco come si svolge l’arresto di un bambino palestinese da parte delle forze dell’ordine israeliane. Avrà 11-12 anni. Ci vogliono tre o quattro soldati coi mitra per caricarlo con la forza su un blindato. Era senza dubbio un pericoloso terrorista: si vede da come piange, da come urla “Mamma, mamma! Lasciatemi! Che ho fatto?” È chiaro ormai, dopo centinaia di arresti di bambini palestinesi negli ultimi mesi che le forze israeliane hanno l’ordine di terrorizzare la popolazione, a partire da quelli che saranno “i nemici di domani”. Mi chiedo: terrorizzare una popolazione civile disarmata non è esattamente il ruolo che svolgono i terroristi? Allora, chi sono i terroristi? I bambini palestinesi o le forze dell’ordine israeliane? Ognuno si dia una risposta.
"„The heroes” of Israel vs. a child ! This is „the most moral army in the word” folks"
„The heroes” of Israel vs. a child ! This is „the most moral a…
00:57
Annunci