DI LUCIANO MANZALINI
MANZALINI
L’UOMO, IL PAZZO, IL RE.
Scorgo il tuo precoce risveglio
dalle ombre agitate del mio sonno
mattutino.
Era solo ieri notte quando
scrivevo alla tua immagine
le mie timide parole.
Ero l’Uomo felice,
ero il Pazzo di gioia,
ero il Re del mondo.

https://poetarumsilva.files.wordpress.com/2016/02/paesaggi-di-poesia.png?w=525&h=302
Annunci