DI DAVIDE VECCHI
davide vecchi
Ho visto il confronto su sky tra i candidati sindaco a Roma. Fassina sembrava uno capitato lì per caso, a tratti si appenichellava. Marchini leggeva male discorsi scritti male per lui e pareva uscito (male) da una convention Forza Italia del 2004. Meloni acidissima e incazzuta. Giachetti credibile, se non fosse che il Pd l’ha scelto proprio perché era l’unico volto pulito presentabile, in pratica è una figurina che non riesce a coprire cosa c’è sotto. Raggi un po’ maestrinasotuttoio ma oggettivamente superiore agli altri. Sì, mi sa che la prima a scippare un hastag a Renzi sarà proprio la Raggi. Mi sa che li asfalta.
Annunci