DI MARCO CORRIAS
Marco Corrias
Oggi il parlamento tedesco ha riconosciuto che la Turchia si è resa colpevole di genocidio nei confronti del popolo armeno. Cosa che non mancherà di scatenare una feroce reazione da parte turca, piuttosto sensibile all’argomento. Una strage troppo spesso dimenticata dal resto del mondo per motivi di opportunità politica ed economica. Sarebbe ora che anche l’Onu si decidesse a dichiarare criminale quella guerra condotta contro un popolo inerme. Queste immagini sono tratte dal sacrario dell’Olocausto armeno a Erevan
foto di Marco Corrias.
foto di Marco Corrias.
Annunci