DI FLAVIA PERINA
flavia perina
L’unica cosa chiara del dibattito Sky tra i candidati romani è che tutti ne avrebbero fatto volentieri a meno, Raggi compresa, e stavano lì come dal dentista per di più su sgabelli troppo alti e pericolanti. Uscirne senza danni era il massimo obiettivo, ci sono riusciti più o meno tutti. Sotto l’aspetto show si rimpiange il Pisapia-Moratti dei tempi belli, con lei  che gli diceva “ladro di macchine” e lui che urlava “menti”, o il Berlusconi-Prodi dell’abolirò l’Ici.
Annunci