DI MICHELE PIZZOLATO
michele pizzolato
Mentre i renziani continuano col mantra assurdo di una ripresa che non c’è, gli italiani capiscono benissimo la realtà e i risultati delle politiche del governo Renzi:
– due italiani su tre ritengono che sia “inutile fare progetti per sé e per la propria famiglia”: 7% in più rispetto alla rilevazione 2015:;
– il 54% degli italiani ritiene di appartenere ad una classe sociale “bassa o medio-bassa”: 9% in più rispetto alla rilevazione del 2015;
– solo il 39% degli italiani si collocano nel “ceto medio”, un crollo mai visto, nel 2011 era il 50%, con una riduzione del 6% rispetto alla rilevazione del 2015. (interviste demos coop, dati tratti da Diamanti su Repubblica).
I drammatici risultati sociali delle politiche di precarizzazione integrale del mondo del lavoro, dei licenziamenti facili da Jobs act, dei voucher, della impossibilità anche solo di pensare un futuro, sono tutti in questi dati. Ad un governo serio starebbe prenderne atto e non continuare con mantra ridicoli e slide.
Annunci