DI SERGIO SERGI

 

Ineffabile Marchini, candidato di Berlusconi a Roma. Dice ad Huffington Post che il PD ha mandato via Marino firmando dal notaio. Pensa che gli elettori siano citrulli e non ricordino che ha firmato lui stesso insieme ai consiglieri dem altrimenti le firme non sarebbero state sufficienti

Annunci