DI ROBERTO SCHENA

roberto schena

Il governo Renzi e il nuovo ministro Calanda favorevoli al Ttip. In realtà sono tre anni che il trattato è pronto, non è vero che sono in corso le trattative, sanno benissimo che cosa deve esserci nel testo. Fa fede la segretezza del tutto anomala di cui lo si è voluto circondare. Tuttavia, non riescono a farlo passare per la forte opposizione a livello europeo soprattutto in Germania, Francia e Italia. Aspettano il momento buono e non è facile. Sappiate però che il trattato è bloccato dall’Ue, grazie al fatto che c’è l’Ue, la quale non firma nonostante l’Europarlamento sia pronto a ratificare. Temono una grossa e prolungata rivolta di dimensioni extranazionali. Senza l’Ue i singoli stati avrebbero fatto a gara a chi firma per primo.

ttip66

 

Annunci