DI ANNA FALCONE
anna falcone
Il Premier ha occupato tutti gli spazi pubblici, dove continua vendere la favola del risparmio e del taglio delle poltrone, ma sorvola sul vero fine della riforma: accentramento di poteri in capo al governo e sulla occupazione del parlamento grazie all’Italicum (la legge elettorale fotocopia dell’inconstituzionale “Porcellum”). Insomma, tutto purché i cittadini si sorbiscano solo la sua versione e le ragioni del NO non arrivino neppure nelle case degli italiani! Guai se si capisse che ci sono alternative molto più democratiche a questa pessima riforma! Ecco, quello che sta accadendo è un saggio dell’ideologia renziana al potere: pensiero unico ed eliminazione del dissenso.
Annunci