DI ENNIO REMONDINO
ennio remondino
Il candidato repubblicano alla Casa Bianca sta sconvolgendo i sonni dell’America e di mezzo mondo. Una rivista austera come Foreign Policy ha definito il candidato repubblicano, “misogino, razzista e politicamente analfabeta”. Il nostro Piero Orteca, con un pizzico di fantasia mediterranea in più lo definisce “stra-tutto”: straricco, strabico, strafottente, straripante, stralunato, strapaesano, e strascicato ‘quando sul palco dondola come un lottatore di Sumo che voglia imitare Nureiev’.
http://www.remocontro.it/2016/06/05/come-salvare-lamerica-e-il-mondo-da-donald-trump/
Annunci