DI ANNA LISA MINUTILLO
Almeno 16 civili sono stati uccisi ad Aleppo nel corso di una serie di raid dell’esercito fedele ad Assad. Solo nel quartiere di Qaterji si contano nove morti. Il cessate il fuoco concordato tra Russia e Usa lo scorso febbraio è regolarmente violato attorno ad Aleppo. Nella parte orientale della città, controllata dai ribelli, vivono ancora 200mila persone e da alcuni giorni l’unica via di fuga da quest’area non è percorribile a causa dei combattimenti.

 

Annunci