DI GIULIA RODANO
giulia rodano
Vorrei ringraziare Stefano Fassina e tutti e tutte quelle che hanno messo la loro faccia e il loro lavoro per cercare di dare corpo a una speranza. Il risultato è quello che ci si poteva aspettare, data la situazione. Divisi nella strategia, tra il sostegno al Pd e la necessità che si conferma tutta, di dare corpo a una alternativa diversa dai 5stelle, gli elettori hanno preferito la novità grillina o si sono rinchiusi nell’astensione.
Ma un cammino è stato compiuto, sono state messe in campo idee, progetti, programmi, abbiamo fatto delle scelte di campo che possono essere contenuto di una alternativa vera. Sarà lunga, difficile e non ci sono né soluzioni, né prospettive semplici e brevi.
Spero solo che non butteremo di nuovo al vento quello che abbiamo costruito, la comunità di idee e di esperienza che abbiamo messo su.
E non dimentichiamo che oltre a Zedda c’è anche De Magistris.

elezioni_amministrative-1024x737

Annunci