DI LEONARDO MASELLA

Dicevano che vi sarebbe stata una inversione di tendenza rispetto alla crescita dell’astensionismo. Non ci ho mai creduto. Come era ovvio e come si capisce vivendo tutti i giorni in mezzo alla gente comune e non solo fra chi fa politica, l’astensionismo continua a crescere, a causa del mix di crisi economica e crisi di credibilità della politica.

Annunci