REMOCONTRO. IN IRAQ SI TENTA DI RICONQUISTARE FALLUJAH CONTRO L’ISIS

DI ALDO MADIA 20 mila uomini fra esercito regolare, polizia e le milizie sciite addestrate dal generale iraniano Qassam Suleimani per riconquistare Fallujah, la città con oltre 200 moschee centro dell’Islam sunnita a 65 km da Baghdad, da oltre 2 anni controllata dal Califfato. 90 mila civili ostaggio. A Baghdad il traballante e corrotto governo… Read More REMOCONTRO. IN IRAQ SI TENTA DI RICONQUISTARE FALLUJAH CONTRO L’ISIS

LE RESPONSABILITA’ STORICA DI CAMERON E SARKOZY PER LA SITUAZIONE LIBICA

DI ALDO MADIA Per la storia, quasi certamente il britannico Cameron e il francese Sarkozy saranno incolpati del disastro Libia per l’avventata ‘liberazione’ da Gheddafi. Tempi e modi dell’evento. Non per rivalutare il vecchio tiranno, ma per ciò che è venuto dopo. La devastazione del Sahel come seguito ha radice alla guerra del 2011, una… Read More LE RESPONSABILITA’ STORICA DI CAMERON E SARKOZY PER LA SITUAZIONE LIBICA

REMOCONTRO. IN SIRIA LE ELEZIONI VOLUTE DA ASSAD

DI ALDO MADIA Una coincidenza voluta: secondo round dei negoziati a Ginevra sulla crisi siriana, e in Siria le elezioni legislative volute da Assad, ora vincente sul campo di battaglia, per esibire il consenso popolare nella trattativa segreta sul suo futuro. Ai seggi nel 60% del territorio siriano, controllato dal governo http://www.remocontro.it/2016/04/13/oggi-tutto-siria-elezioni-in-casa-negoziati-a-ginevra/

REMOCONTRO LE TRASFORMAZIONI DELLA LEGA ARABA

DI ALDO MADIA Il 10 marzo i ministri degli Esteri arabi, riuniti a Il Cairo scelgono il diplomatico egiziano Abul Gheit, l’ultimo ministro degli esteri dell’ex presidente Mubarak come nuovo segretario generale della Lega Araba. Il giorno successivo, la Lega Araba proclama Hezb’Allah “organizzazione terroristica” dietro la decisione di Arabia Saudita e monarchie del Consiglio… Read More REMOCONTRO LE TRASFORMAZIONI DELLA LEGA ARABA