REFERENDUM: NESSUN PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA

DI GUIDO MELIS Su fb si sta svolgendo un intenso dibattito sul prossimo referendum costituzionale. Un momento: ho detto dibattito? Sul vocabolario sarebbe una esposizione di idee contrastanti al fine di convincere pacatamente l’interlocutore. Invece qui si parla da soli, nessuno legge, molti ripetono frasi fatte. Il referendum verte su quesiti specifici e circoscritti, ma… Read More REFERENDUM: NESSUN PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA

SORU: IL TRASFORMISMO DI UN POLITICO E IL DECLINO DI UN IMPRENDITORE?

DI GUIDO MELIS Caro Renato, non so cosa tu abbia commesso né se lo hai commesso. So che ho creduto molto in te molti anni fa, e nella tua carica di cambiamento. Ho sperato in una politica delle cose, dei bisogni, della visione del futuro, delle trasformazioni radicali, della coerenza. E che la Sardegna con… Read More SORU: IL TRASFORMISMO DI UN POLITICO E IL DECLINO DI UN IMPRENDITORE?

UNA RIFLESSIONE SULLA STORIA ITALIANA CHE PARLA ANCHE DI OGGI

DI GUIDO MELIS Interessante, suggestivo, a tratti persino sorprendente. Sono tre aggettivi insoliti per un libro di storia economica, ma questo lavoro di Emanuele Felice (classe 1977, professore nell’Università Autonoma di Barcellona, autore di saggi come Divari regionali e intervento pubblico e Perché il Sud è rimasto indietro, entrambi editi dal Mulino) li merita tutti.… Read More UNA RIFLESSIONE SULLA STORIA ITALIANA CHE PARLA ANCHE DI OGGI

L’AFFONDO ALLA POLITICA DEL MAGISTRATO ANTICORRUZIONE

DI GUIDO MELIS Quando le indagini milanesi scoperchiarono la pentola di Tangentopoli scrivevo editoriali su “La Nuova Sardegna”. Si possono rileggere, se si vuole. La mia tesi era che i magistrati dovessero fare sino in fondo il loro mestiere e i politici onesti fiancheggiarli. E riformare la politica in senso etico. Su questi presupposti mi… Read More L’AFFONDO ALLA POLITICA DEL MAGISTRATO ANTICORRUZIONE

L’EVOLUZIONE DEGLI UFFICI DI NUOVA GENERAZIONE

DI GIUDO MELIS Ieri sull’inserto “Nòva” del “Sole 24 ore” (dedicato alla rete e alla informatica) c’era un bel pezzo di Carlo Ratti e Matthew Claudel intitolato “L’evoluzione imprevista dell’ufficio”. Interessantissimo. La previsione (si cita Melvin Webber, Urbanization and Communications, 1973) che – con l’evolversi delle tecnologie informatiche – sparirà la localizzazione degli uffici in… Read More L’EVOLUZIONE DEGLI UFFICI DI NUOVA GENERAZIONE

QUALE MODELLO DI AMMINISTRAZIONE SERVE OGGI AD ESEMPIO NELLA CULTURA

DI GUIDO MELIS Sono rimasto molto colpito dalla riflessione di Paolo Baratta, presidente Biennale, sul modello di amministrazione che serve a una società in rapida evoluzione. Prendiamo la cultura. Apri i siti dei grandi archivi europei – ha detto Baratta – e ci trovi l’attività , ormai comune a strutture statali e grandi fondazioni private.… Read More QUALE MODELLO DI AMMINISTRAZIONE SERVE OGGI AD ESEMPIO NELLA CULTURA